Sbiancamento dentale

Passion Smile si occupa di sbiancamento professionale ambulatoriale e domiciliare mediante tecniche innovative e materiali di elevata qualità, al fine di migliorare l’aspetto estetico dentale del paziente, in linea con i suoi obiettivi estetici, condivisi nella fase preliminare del trattamento sbiancante.

Lo sbiancamento dentale è uno dei trattamenti dentali estetici più antichi, diffusi e richiesti dai pazienti. Ma esso rappresenta anche la procedura odontoiatrica su cui i pazienti fanno maggiore confusione. Quando si parla di sbiancamento dentale, infatti, il paziente immagina di ottenere subito dopo il trattamento un colore addirittura più chiaro di quello originale, ma questo non è possibile. Per ottenere risultati estetici molto evidenti è necessario ricorrere a trattamenti dentali estetici quali le faccette dentali estetiche e la ceramica integrale.

Per sbiancamento dentale si intende, invece, il miglioramento e lo schiarimento del colore del dente naturale, che varia da paziente a paziente, in quanto ciascun individuo presenta un colore naturale dei denti che va dal bianco naturale a varie sfumature di giallo fino al grigio e, nei casi più gravi, al marrone.

Il risultato dello sbiancamento dentale dipende prima di tutto dall’età del paziente, dal colore originale dei denti, dallo stato di usura dello smalto, e dai motivi per i quali i denti hanno cambiato colore e aspetto diventando, in molti casi, scuri e dall’aspetto trascurato (abitudini alimentari, tabagismo, uso di farmaci, etc.).

In seguito ad una prima valutazione tecnica ed estetica, atta a porre in luce le cause dell’aspetto discromico e trascurato dei denti, e di una seduta preventiva di igiene professionale utile all’eliminazione della placca, del tartaro e delle pigmentazioni del dente, si procede con la seduta di sbiancamento professionale che consiste nell’applicazione sui denti del paziente di apposite sostanze sbiancanti a base di perossido di idrogeno o perossido di carbamide ad alta concentrazione, impiegati in varie concentrazioni a seconda della tecnica che si intende utilizzare e delle esigenze del paziente, che rendono disponibile il principio attivo sulla superfice del dente per un periodo di tempo limitato e consentono, in tal modo, di schiarirne il colore.

Dopo avere protetto labbra e gengive del paziente il materiale, in forma di gel, viene spalmato sulla superfice esterna dei denti, e il suo principio attivo viene attivato da una apposita lampada che emette una luce ultravioletta ad una specifica lunghezza d’onda, oppure dal Laser. Il gel viene quindi rimosso, i denti sciacquati e poi si replica la procedura, che può essere ripetuta più volte nella stessa seduta o in sedute differenti, al fine di ottenere il risultato desiderato, che migliora nei giorni successivi al trattamento, e che andrebbe ripetuto una volta ogni anno o ogni due anni.

Sbiancamento domiciliare

Lo sbiancamento dentale può essere effettuato dal paziente anche a casa e, come per lo sbiancamento ambulatoriale, esso prevede l’uso del gel sbiancante, con gli stessi principi attivi, con concentrazioni minori, e per un tempo più prolungato.

Nella fase preliminare dello sbiancamento domiciliare si procede prendendo l’impronta dei denti del paziente e realizzando in laboratorio una mascherina trasparente personalizzata, che il paziente potrà indossare per un certo numero di ore del giorno e della notte, dopo aver applicato autonomamente il gel sbiancante che gli verrà fornito dall’odontoiatra insieme a tutte le istruzioni d’uso. La durata del trattamento è di circa tre settimane, durante le quali il gel rimarrà a contatto con la superfice del dente determinando l’effetto sbiancante, sempre che il paziente abbia seguito correttamente le istruzioni impartite e abbia preso le giuste precauzioni.

In ogni caso, sia lo sbiancamento professionale che lo sbiancamento domiciliare, prevedono che il paziente debba essere preparato, controllato e supportato dall’odontoiatra. Questo perché possono insorgere effetti collaterali che devono essere rilevati in tempo, come ad esempio la comparsa di una sensibilità al caldo o freddo che prima non era presente, data dall’azione irritante del gel sui tubuli dentinali e sul nervo che può essere risolta con la sospensione del trattamento per alcuni giorni e sostituendo nella mascherina il gel sbiancante con un gel desensibilizzante, a base di fluoro concentrato.

Infine, è possibile effettuare una seduta di sbiancamento dentale ambulatoriale per mezzo della quale rimuovere lo strato più superficiale del pigmento del dente e, successivamente, consegnare al paziente la mascherina realizzata su misura unitamente al gel per effettuare lo sbiancamento domiciliare.

Da sapere

Lo sbiancamento dentale agisce solo sui denti naturali e non agisce su corone protesiche, otturazioni o qualsiasi altro materiale da restauro. Pertanto, dopo il trattamento sbiancante, eventuali corone protesiche od otturazioni potranno essere maggiormente visibili. In questo caso potranno essere sostituite con otturazioni o corone dello stesso colore dei denti.

Protocolli
Disclaimer
  • Igiene e sicurezza

  • Qualità

  • Privacy del paziente

Appuntamenti
Sede

+39 0284575491

Viale Lombardia, 15 - Città Studi - Milano

Via Scarlatti, 8 - Piazza Lima - Milano

Passion Smile è un brand commerciale del Dr. Carmelo Maida 
Sede Legale Via Roncaglia, 14 | 20146 Milano (MI) | P.IVA: 02344710906 | C.F.: MDACML74C29I452Z | Email: info@passionsmile.it
Studio Viale Lombardia, 15 | 20131 Milano (MI) | Tel.: +39 0284575491 | Email: studiolombardia@passionsmile.it
Studio Via D. Scarlatti, 8 | 20124 Milano (MI) Tel.: +39 0249593592| Email: studioscarlatti@passionsmile.it

Dr. Carmelo Maida | Laurea in Odontoiatria e Protesi dentaria conseguita in data 21 luglio 2000 | Abilitazione in Odontoiatria e Protesi dentaria conseguita presso l’Università degli Studi di Sassari nel 2000 | Iscrizione all’Albo Provinciale degli Odontoiatri di Sassari n. 316 nel 2001| Iscrizione all'Albo dell'Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Sassari nel 2001.
Il sottoscritto dichiara che il messaggio informativo contenuto nel presente sito web è diramato nel rispetto delle linee guida contenute nelle "Direttive per l'autorizzazione della pubblicità e dell'informazione su siti internet e per l'uso della posta elettronica per motivi clinici". Dichiara, inoltre, che il sito web corrisponde alle linee guida inerenti l'applicazione degli art. 55-56-57 del Codice di Deontologia Medica (pubblicità dell'informazione sanitaria). Le informazioni contenute all'interno del presente sito web non devono essere intese come sostitutive del parere clinico del medico, pertanto non vanno utilizzate come strumento di autodiagnosi o di automedicazione.
I consigli forniti sul Blog di Passion Smile vanno intesi come suggerimenti di comportamento. La visita medica tradizionale rappresenta il solo strumento diagnostico per un efficace trattamento terapeutico.  

© 2017 by Ux Design 

Home Page